gemona76
Caporale
Caporale
Messaggi: 58
Iscritto il: sab mar 28, 2009 11:21 am

Donne alpino

Ciao a tutti
sono diventato pazzo cercando in internet la consistenza attuale delle donne soldato in servizio nelle truppe Alpine a tutt'oggi e qual'è la più alta in grado.
Ringrazio chi mi può aiutare
Avatar utente
Innichen
Sergente
Sergente
Messaggi: 250
Iscritto il: mer apr 28, 2010 11:48 am
Località: fra la Lessinia e i Colli Berici...

Re: Donne alpino

Immagine
Avatar utente
cavalli
Maggiore
Maggiore
Messaggi: 4239
Iscritto il: sab feb 01, 2003 2:59 pm

Re: Donne alpino

ORRORE una donna al comando della MIA compagnia, và  bè che non è d'arresto ma pur sempre della 264 si tratta! a margine non capisco perchè è al 9° e non al 7° dove ha i suoi natali. :mrgreen:
La Max Trid.
EX Gran Maestro delle Fortificazioni

(riciclato NATO)
Memento Audere Semper
Avatar utente
Lorenzo
Maresciallo Ordinario
Maresciallo Ordinario
Messaggi: 754
Iscritto il: mer dic 03, 2003 7:32 pm
Località: Casa mia

Re: Donne alpino

Innichen ha scritto: Sissignora
Che ignoranti, si dice signorsì. Il che elimina anche qualsiasi problema di sesso.

La prima volta che al CAR mi è scappato un "sissignore" mi è stato risposto "Il Signore è uno solo e sta in Paradiso".

:wink:
C.le Lorenzo
7°/92 | 51 mortaista, addetto al tiro/tavolettista | 167^ Cp. Mortai "La Signora" | Battaglione Pieve di Cadore | 12° Reggimento Alpini | Brigata Cadore

Europa risvegliati!
Avatar utente
Luigi
Capitano
Capitano
Messaggi: 3075
Iscritto il: sab dic 14, 2002 4:12 pm
Località: Piacenza

Re: Donne alpino

Ehm... il problema è stato eliminato alla radice cancellando il "signore" dall'EI.
Niente più "signorsì", quindi, anche se alcuni gradi rimangono inguaribilmente maschilisti; "capitano", "colonnello" e "generale" dovrebbero perciò prevedere il corrispettivo "capitana", "colonnella" e "generalessa". Similmente per "maresciallo" e "marescialla".

Cavalli, non ti crucciare: come il resto dell'EI non è più una compagnia che serva a vincere le battaglie, come ai tuoi tempi, e quindi può starne al comando anche una capitana :twisted:

Mandi.
Luigi
"Gli Alpini arrivano a piedi là dove giunge soltanto la fede alata"
(G. Bedeschi)


Immagine
Avatar utente
axtolf
Massa Forum
Massa Forum
Messaggi: 4231
Iscritto il: mar dic 03, 2002 4:16 pm
Reparto: 16° Reggimento "Belluno" C.C.S.
Località: Seriate (BG)
Contatta: Sito web Facebook

Re: Donne alpino

Sulla consistenza numerica davvero non so. Forse spulciando da qualche parte sul sito del MinDifesa potrebbe esserci in giro qualche tabella sul personale che tra le altre cosa, riporta anche il dato che interessa a te. E' solo curiosità , o stai ficenda una ricerca?
Vecio.it Forum Admin
Immagine
Immagine
gemona76
Caporale
Caporale
Messaggi: 58
Iscritto il: sab mar 28, 2009 11:21 am

Re: Donne alpino

Scusami x il ritardo con cui rispondo alla tua domanda.
E' per un libro. Ho deciso di non mettere dati numerici o informazioni troppo precise. I dati raccolti non sono affidabili e il tempo stringe.
andreaaa
Soldato
Messaggi: 6
Iscritto il: lun dic 05, 2005 3:45 pm
Reparto: alpini
Località: Brescia

Re: Donne alpino

Buon lavoro a chi sta scrivendo il libro
gemona76
Caporale
Caporale
Messaggi: 58
Iscritto il: sab mar 28, 2009 11:21 am

Re: Donne alpino

gemona76 ha scritto:Ciao a tutti
sono diventato pazzo cercando in internet la consistenza attuale delle donne soldato in servizio nelle truppe Alpine a tutt'oggi e qual'è la più alta in grado.
Ringrazio chi mi può aiutare
Allegati
Questo gustosissimo, piccolo libro contiene una raccolta di cartoline che, come dice il titolo, ha come tema la donna alpino.<br />Vuole essere soprattutto opera di godimento visivo, iconografico, divisa in due momenti: nel primo le cartoline che rappresentano, con l’immagine o il disegno, il sentimento che lega l’Alpino alla sua “bella”, nel secondo lo scritto che rappresenta il sentimento che li lega.<br />Potrebbe essere un gentile omaggio alle nostre donne<br />Per eventuali acquisti rivolgersi al Gruppo alpini di Piavon (Treviso) a mezzo e-mail all’indirizzo: piavon.treviso@ana.it.
Questo gustosissimo, piccolo libro contiene una raccolta di cartoline che, come dice il titolo, ha come tema la donna alpino.
Vuole essere soprattutto opera di godimento visivo, iconografico, divisa in due momenti: nel primo le cartoline che rappresentano, con l’immagine o il disegno, il sentimento che lega l’Alpino alla sua “bella”, nel secondo lo scritto che rappresenta il sentimento che li lega.
Potrebbe essere un gentile omaggio alle nostre donne
Per eventuali acquisti rivolgersi al Gruppo alpini di Piavon (Treviso) a mezzo e-mail all’indirizzo: piavon.treviso@ana.it.
CopertinaWeb.jpg (172.83 KiB) Visto 5701 volte
Pasetto
Soldato
Messaggi: 8
Iscritto il: mer gen 27, 2010 2:50 pm

Re: Donne alpino

Sarò vecchio, sarò antico, ma GLI ULTIMI ALPINI SIAMO NOI DELLA NAJA.
Questi qui saranno truppe alpine, super soldati, MA NON ALPINI.
Donne-alpino !!! No grazie!
33^ Berghem de sass (e nipote dell'ex c.te del Feltre m.a Fornari)
Avatar utente
btgtolmezzo
Maresciallo Ordinario
Maresciallo Ordinario
Messaggi: 787
Iscritto il: sab lug 04, 2009 6:20 pm
Località: Carnia

Re: Donne alpino

Pasetto ha scritto:Sarò vecchio, sarò antico, ma GLI ULTIMI ALPINI SIAMO NOI DELLA NAJA.
Questi qui saranno truppe alpine, super soldati, MA NON ALPINI.
Donne-alpino !!! No grazie!
33^ Berghem de sass (e nipote dell'ex c.te del Feltre m.a Fornari)
Alt sul Piave! Sono Alpino quanto te, come te, provengo da una zona di reclutamento Alpino.
Mus in pas, leons in vuere (Muli in pace, leoni in guerra)
Avatar utente
Abbadia
Sottotenente
Sottotenente
Messaggi: 2136
Iscritto il: mer feb 26, 2003 12:42 pm
Località: imperia

Re: Donne alpino

Da vecchio Ga condivido ....non parlo di meglio o peggio, ma di diversita' si .....

Pasetto ha scritto:Sarò vecchio, sarò antico, ma GLI ULTIMI ALPINI SIAMO NOI DELLA NAJA.
Questi qui saranno truppe alpine, super soldati, MA NON ALPINI.
Donne-alpino !!! No grazie!
33^ Berghem de sass (e nipote dell'ex c.te del Feltre m.a Fornari)
Pasetto
Soldato
Messaggi: 8
Iscritto il: mer gen 27, 2010 2:50 pm

Re: Donne alpino

"Alt al Piave": scusa, ma non l'ho capita.
al di là  della zona di reclutamento, gli Alpini sono quelli di Perrucchetti e del vecio Toni Cantore, come descritti nella Rivista Militare e nati nel 1872.
Ripeto, gli altri saranno anche ottime truppe da montagna, ma lo fanno per mestiere e non come i vecchi Standschuetzen!
Ripeto, gli Alpini sono quelli di "Sergentmagiù, ghe tornerem a baita?", non quelli da 1500 euro al mese!
Avatar utente
ziode
Sergente
Sergente
Messaggi: 204
Iscritto il: gio nov 27, 2008 9:43 pm
Località: Genova

Re: Donne alpino

Pasetto ha scritto: ...Ripeto, gli Alpini sono quelli di "Sergentmagiù, ghe tornerem a baita?", non quelli da 1500 euro al mese!
Se è così allora né io, né tu e tutti quelli che scrivono su questo forum (forse fatta salva qualche rarissima eccezione) siamo alpini visto che non abbiamo fatto l'Albania o la Russia.
Almeno parecchi degli “altri”, come li chiami, hanno sentito l'odore della polvere da sparo e il rumore di armi che sparano verso di te per ucciderti.
Invece devo dare (a malincuore e lui lo sa :D ) ragione ad Abbadia :mrgreen: : siamo diversi.
Perché abbiamo fatto il soldato in tempi diversi ed i tempi mutano l'apparenza delle cose
un abbraccio alpino
Il dubbio non è piacevole, ma la certezza è ridicola. Solo gli imbecilli son sicuri di ciò che dicono.
(Voltaire)
Pasetto
Soldato
Messaggi: 8
Iscritto il: mer gen 27, 2010 2:50 pm

Re: Donne alpino

Appunto, siamo diversi!
E quelli che sono diiversi ... non sono uguali.
Quindi, se noi siamo Alpini, loro no. Con gli americani, poi!
E dimentichi che le pallottole e la polvere da sparo non erano per difendere - ci sono molti modi di difesa, anche quella preventiva, ed a noi delle due torri, che ce ne frega? - casa nostra, mentre Polesine, il Belice, il Friuli sì!

Torna a “Vita Alpina di tutti i giorni - Sola Lettura”