Avatar utente
swatch83
Maresciallo Ordinario
Maresciallo Ordinario
Messaggi: 953
Iscritto il: ven lug 21, 2006 4:37 pm
Località: Trient - Brixen - Toblach

ELvas in rovina...

L'altro giorno, in una mia escursione in bici sono passato di fronte alla caserma Ruazzi di Elvas, forse conoscciuta da molti...e mi osservando i cancelli aperti mi sono addentrato dentro, e ora dentro la caserma vi è:
- un rivenditore si souvenir locali e siculi: DolomitEtna;
- una sede dell' ADAC, l'ACI tedesca, con molte macchine distrutte in deposito...

La visita non è stata delle migliori, mentre nella testa ripercorrevano pensieri degli anni trascorsi...Poi me ne sono andato via un po triste...
Luca

che ti propone una visita al Vallo Alpino e/o al Vallo Alpino in Alto Adige
Avatar utente
Gian Luca
Maresciallo Ordinario
Maresciallo Ordinario
Messaggi: 565
Iscritto il: gio mag 20, 2004 1:11 pm
Località: Faenza/Bologna

Penso sempre che se, dovessi tornare a Merano o Silandro, mi guarderei bene dal visitare le caserme.
Chissà  se resisterò...
E siccome aveva un fisico forte, ed era alto e ben fatto, lo assegnarono all'artiglieria alpina... (M. Rigoni Stern)
Avatar utente
onesto46
Maresciallo Ordinario
Maresciallo Ordinario
Messaggi: 582
Iscritto il: ven ott 14, 2005 2:17 pm
Località: prov Novara

Che tristezza. Io l'ho vissuta da "nuova" era uno spettacolo.

E la casermetta adiacente degli americani?? qualche rivendita di cineserie??
Avatar utente
JOLLY ROGER
Caporale Maggiore
Caporale Maggiore
Messaggi: 126
Iscritto il: mar mag 09, 2006 9:45 pm
Località: Praso TN

Niente paura su le caserme di Merano sono ancora li' e il 24° e' ancora in attivita.'
A.A 4/00
C.A.R al 18° Edolo 50° CP la Balda.
24° RGT Dolomiti Merano
Compagnia Mant Rif
Avatar utente
swatch83
Maresciallo Ordinario
Maresciallo Ordinario
Messaggi: 953
Iscritto il: ven lug 21, 2006 4:37 pm
Località: Trient - Brixen - Toblach

La caserma degli americani è lasciata li allo stato naturale, salvo qualche giovine che va a bersi qualche birretta ...
Sono stato li quest'inverno, e vi posso postare qualche immagine dello stato di abbandono.

Per quanto riguarda la caserma di Silandro, l'ingresso principale è una giungla selvaggia, da quanta sterpaglia c'è....
La recinzione di legno che avevano fatta nuova, è venuta per metà  giu. Sapevo che fino a quanlche anno fa c'era la sede dell'ANA li dentro, ma mi sa che adeso ci sono solo i topi, purtroppo...
Allegati
Ingresso della parte italiana
Ingresso della parte italiana
PICT2547.jpg (71.74 KiB) Visto 21768 volte
Parte americana
Parte americana
PICT2551.jpg (49.85 KiB) Visto 21782 volte
Luca

che ti propone una visita al Vallo Alpino e/o al Vallo Alpino in Alto Adige
Avatar utente
onesto46
Maresciallo Ordinario
Maresciallo Ordinario
Messaggi: 582
Iscritto il: ven ott 14, 2005 2:17 pm
Località: prov Novara

tanto vale abbattere tutto e rendere ai contadini i terreni per le verze e le mele.
Cacchio facevano una grappa di mele da sballo.

Comunque ho messo un anno della mia vita e mi si stringe il cuore a vedere quelle foto
Avatar utente
51Stinger
Maresciallo Capo
Maresciallo Capo
Messaggi: 1110
Iscritto il: lun gen 19, 2004 4:29 pm
Località: Gavardo (BS)

La caserma di Silandro l'ho visitata a fine febbraio... sta letteralmente cadendo a pezzi...
La polveriera di Cengles é un deposito di legnami...
...Ma gli alpini non hanno paura

Art. Marco Zanetti
Gavardo (BS)
12/93 - 63D
5° Rgt. da Mont.
51° Batteria C/A Stinger
Silandro (BZ)
Avatar utente
Francesco
Sergente maggiore
Sergente maggiore
Messaggi: 354
Iscritto il: ven giu 04, 2004 4:17 pm
Località: Prato

E' tremendo vedere queste cose!
La questione è sentimentale ma anche pratica:
- Vedere in rovina un luogo dove si è speso una parte importante della propria vita è triste.
- Pensare a quante risorse ci sono state investite ed ai volti che ci sono passati è desolante.
- Constatare che non ci sono progetti di valorizzazione ma soltanto abbandono, è scoraggiante ed irritante (es. la caserma dell'ex Btg. Trento a Monguelfo è stata abbattuta ma nessuno ha ancora deciso come utilizzare l'area). :evil:
Ten. Francesco Papi
5° a. mon.
Gr. Bergamo
32^ btr.
Avatar utente
onesto46
Maresciallo Ordinario
Maresciallo Ordinario
Messaggi: 582
Iscritto il: ven ott 14, 2005 2:17 pm
Località: prov Novara

Anche la caserma di Monguelfo?? avevo un sacco di amici alpini, venivano tutte le primavere in Val Aurina a sistemare i sentieri che portavano alla Vetta d'Italia .
Avatar utente
collez
Sergente
Sergente
Messaggi: 237
Iscritto il: lun set 20, 2004 11:14 am

Io Elvas l'avevo vista tre anni fa entrando da un buco nella recinzione...quindi il tabellone introduttivo del logistico non esiste più?
Qualcuno ha visto di recente la Verdone di Varna?
Avatar utente
Francesco
Sergente maggiore
Sergente maggiore
Messaggi: 354
Iscritto il: ven giu 04, 2004 4:17 pm
Località: Prato

onesto46 ha scritto:Anche la caserma di Monguelfo??
Ci sono passato ad agosto, oltre al muro perimetrale rimanevano soltanto due tristi coni di calcinacci in mezzo al piazzale. Sull'Alto Adige ho poi letto delle discussioni tra il ComTA e la Provincia di BZ circa le caserme dismesse: per alcune parlavano di ristrutturazione, per altre di demolizione e ricostruzione per alloggi destinati al personale in SPE, per quella di Monguelfo (o meglio, l'area dove sorgeva) non era stato deciso niente. :cry:
Ten. Francesco Papi
5° a. mon.
Gr. Bergamo
32^ btr.
Avatar utente
axtolf
Massa Forum
Massa Forum
Messaggi: 4231
Iscritto il: mar dic 03, 2002 4:16 pm
Reparto: 16° Reggimento "Belluno" C.C.S.
Località: Seriate (BG)
Contatta: Sito web Facebook

A essere sincero preferisco vedere certe strutture demolite o comunque riutilizzate anche in maniera bizzarra che vederlo come sono oggi la maggior parte delle strutture.
Vecio.it Forum Admin
Immagine
Immagine
Avatar utente
Robby73
Sergente maggiore
Sergente maggiore
Messaggi: 462
Iscritto il: lun mag 09, 2005 12:25 am
Località: Parma

Concordo.
Avatar utente
onesto46
Maresciallo Ordinario
Maresciallo Ordinario
Messaggi: 582
Iscritto il: ven ott 14, 2005 2:17 pm
Località: prov Novara

Si, l'abbandono è la cosa peggiore.
Avatar utente
collez
Sergente
Sergente
Messaggi: 237
Iscritto il: lun set 20, 2004 11:14 am

il riutilizzo per funzioni pubbliche (scuole, biblioteche ecc.)secondo me è la cosa migliore: in fin dei conti sono strutture molto grandi e costruite con i soldi delle tasse di tutti

Torna a “Vita Alpina di tutti i giorni - Sola Lettura”