18° Reggimento Alpini

Il 13 settembre del 1997 viene costituito il 18° Reggimento Addestramento Reclute "Edolo", elevando il battaglione Edolo al rango di reggimento. Il reparto dipendeva direttamente dal Comando Truppe Alpine e si occupava del primo mese di addestramento dei militari di leva e volontari. Durante il primo mese veniva impartito l'addestramento di base e alle armi, Normalmente il ciclo addestrativo si concludeva con il giuramento, a Merano, sede del reparto, o in altra località. Normalmente i militari di leva addestrati a Merano erano destinati ai servizi nei reggimenti di fanteria alpina e artiglieria da montagna. Il battaglione addestramento reclute inquadrava due compagnie dedicate all'addestramento, la 50^ e la 51^.
Il 18° reggimento Edolo viene definitivamente sciolto il 30 settembre 2004 a Merano presso la Caserma "Francesco Rossi", insieme al battaglione Edolo. Ultimo comandante Col. Valter SEGATA.

Motto: "Dur per durà"

Ricompense alla Bandiera:
Croce di Cavaliere Ordine Militare d'Italia (all'arma di Fanteria, decreto 5 giugno 1920)
1 Medaglia d'Oro al V.M. (Fronte Greco, decreto 9 giugno 1940 - Fronte Russo, decreto 31 dicembre 1947)
1 Medaglia d'Argento al V.M. (Derna, decreto 29 maggio 1913)
1 Medaglia d'Argento di Benemerenza (terremoto calabro siculo 1908, decreto 5 giugno 1910)

Sede:
1997 - 2004: Caserma Battisti - Merano (Bz)

Festa di corpo: 15 dicembre (commemora la battaglia di Dushar, Grecia, nel 1940).

Dalle nostre gallery....

Facebook